Condividi su

#PayPal4Palestine, chi decide è LUI

INVIA UN TWEET A DAN SCHULMAN!

Lui è Dan Schulman, Presidente e CEO di PayPal, l’azienda cui ci rivolgiamo da mesi con la campagna internazionale #PayPal4Palestine.

Il motivo? PayPal non offre i suoi servizi di pagamento online ai Palestinesi di Gaza e Cisgiordania, ma li offre ai coloni israeliani negli insediamenti dichiarati illegali dalla comunità internazionale. Una discriminazione che limita lo sviluppo economico e le possibilità dei giovani Palestinesi.

Oggi, 14 dicembre, è una data fondamentale. Proprio in queste ore ActionAid Australia sta consegnando nella sede di PayPal di Sydney le migliaia di firme raccolte in tutto il mondo, mentre tantissime persone stanno dando il loro sostegno online, rivolgendosi direttamente a Dan Schulman, cui spetta la decisione finale.

SEI DEI NOSTRI?

INVIA ORA UN TWEET O UNA E-MAIL A DAN SCHULMAN